Film francese del 2012 diretto da Michael Haneke.

Trama

Georges e Anne sono una coppia di ottantenni insegnanti di musica che passano il tempo volentieri a leggere e ad assistere a concerti. La loro vita da pensionati viene condotta in serenità, con alcuni incontri con vecchi allievi o con la loro unica figlia Eve, anche lei musicista, che vive in Scandinavia.

Un ictus improvvisamente colpisce Anne e fa collassare la loro vita. Paralizzata e umiliata dall’infarto cerebrale, Anne dipende ormai interamente dal marito, che affronta con coraggio la sua disabilità e le difficoltà che ne scaturiscono. Grazie all’aiuto di un’infermiera, che accudisce Anne tre volte a settimana, Georges non smette di amarla e di occuparsi di lei, sopportando le conseguenze affettive ed esistenziali della malattia, che degenera consumando giorno dopo giorno il corpo di Anne e la sua dignità.

Un giorno Georges uccide la moglie, soffocandola con un cuscino.

Amour
Tag:

Lascia un commento